Storari, la prima occasione è bollente

Storari, la prima occasione è bollente

Dopo un anno passato in panchina, Storari si ritroverà improvvisamente titolare in una partita delicatissima come il Derby di Coppa Italia.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Al Milan sembra andare tutto storto ultimamente. Stasera si giocherà una partita importantissima, che potrebbe continuare a dare un senso alla stagione, ma i rossoneri ci arrivano senza uno dei suoi pochi top player: Gianlugi Donnarumma si è infortunato all’inguine a non sarà a disposizione per la gara secca dei quarti di finale di Coppa Italia contro l’Inter. Toccherà dunque a Marco Storari, portiere arrivato in rossonero dal Cagliari lo scorso gennaio e che dopo un anno passato in panchina si ritrova così improvvisamente titolare in una gara decisamente delicata. Per un portiere, si sa, non è mai facile ricominciare a giocare dopo tanto tempo, è un ruolo che richiede continuità per essere svolto al meglio.

Storari finora in rossonero aveva giocato solo contro lo Shkendija al ritorno (con risultato già sul 6-0 all’andata) e anche negli altri match di Europa League e Coppa Italia non è mai passato nella mente degli allenatori di lasciare fuori Gigio Donnarumma, che ha giocato spesso anche le amichevoli. Un po’ perchè fare a meno di Gigio è davvero impensabile, ma un po’ forse anche perchè Storari non ha dimostrato di essere molto affidabile ultimamente. Contro il Borussia Dortmund in amichevole la scorsa estate, per esempio, ha compiuto qualche errore. Tuttavia in allenamento sta dimostrando di meritarsi la posizione di secondo, davanti ad Antonio Donnarumma.

Storari per anni ha fatto il secondo di Gianluigi Buffon alla Juventus e in quelle occasioni quando è stato chiamato in causa si è sempre fatto trovare pronto. Per un periodo in cui il numero 1 della Nazionale si è fatto male, Storari si è guadagnato la stima dei tifosi bianconeri compiendo interventi decisivi e diventando importantissimo per la conquista dello Scudetto. Poi l’esperienza al Cagliari, dove già ha iniziato un periodo di calo, ma ha continuato a compiere buone parate. In rossonero gli ultimi mesi, complice l’inattività, lo hanno visto calare ancora di più. Una situazione che dunque non fa sorridere i tifosi milanisti. Anche perchè il precedente non è dei migliori: l’unico Derby giocato da Storari risale all’agosto 2009, vinto 4-0 dagli uomini di Josè Mourinho. Certo, la storia non è mai lineare e i tifosi si augurano di essere smentiti stasera da Storari. Di certo Marco si merita un’occasione del genere, con un grande palcoscenico. Lui che si è sempre allenato in modo esemplare e ha vissuto il gruppo come se fosse un protagonista, esultando a ogni vittoria e soffrendo a ogni sconfitta.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Storari titolare nel derby: ecco il (brutto) precedente…

PM – Storari: “Siamo rammaricati, ma sconfitta ininfluente”

Storari a ‘Milan TV’: “Bonucci ha grande voglia: ci può dare tanto”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy