Romagnoli, finalmente gol e sempre più DNA rossonero

Romagnoli, finalmente gol e sempre più DNA rossonero

Non ha scelto una partita qualsiasi per segnare il primo gol in campionato con il Milan, Romagnoli. Rete importante nel Derby, abbinata a un’ottima prova.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La Pasqua inizia prima per i tifosi del Milan. Il gol di Cristian Zapata al 97′ nel Derby non può che rendere felicissimi i tifosi rossoneri, visto che regala un pareggio fondamentale per le ambizioni europee della squadra di Vincenzo Montella. Pareggio che è stato possibile grazie anche, ovviamente, al gol a cinque minuti dalla fine di Alessio Romagnoli, il primo per lui con la maglia del Milan n campionato. Probabilmente non avrebbe potuto immaginare niente di meglio per festeggiare la prima rete. Una zampata, anche la sua, quasi da attaccante, in anticipo sui difensori nerazzurri.

Un gol che ha messo in mostra tutta la grinta, la voglia di Milan che Alessio ha accumulato in questi mesi. Il difensore numero 13, come evidenzia anche l’esultanza, ha sempre più un DNA rossonero. I tifosi vedono in lui, con sempre più convinzione, l’erede perfetto di Alessandro Nesta, un altro che alle zampate decisive era abituato. Paragone che, con il passare del tempo, diventa sempre meno azzardato. Certo, ancora Romagnoli dovrà migliorare tanto, ma tutto lascia pensare che ciò possa avvenire.

Anche oggi, infatti, gol a parte, la sua prestazione è stata di altissimo livello. L’ex Roma ha giocato in modo pulito, senza sbavature, come quasi sempre. Se prima si poteva pensare che le sue prestazioni fossero frutto dell’aiuto di Gabriel Paletta, da tutti considerato il vero leader della difesa, adesso che è Romagnoli a guidare la retroguardia con autorevolezza è difficile non ammettere un miglioramento evidente. Anche in leadership, appunto. Alessio dà sempre sicurezza al reparto e sa come guidare i compagni.

Il momento di forma, ormai, è positivo da molto e ciò non può essere un caso. Il difensore azzurro è in continua crescita e tutto lascia pensare che la nuova proprietà cinese sarà messa subito alla prova con diverse offerte importanti. Già nelle scorse sessioni di mercato il Chelsea aveva provato l’assalto a cifre folli, adesso è probabile che i club interessati aumentino e che il prezzo salga. Per il momento, però, i tifosi si godono Romagnoli, “il nuovo Nesta”, che ha regalato un finale di Derby da brivido.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan sui social – Romagnoli: “Siamo duri a morire…”

Italia, Ventura non rinuncia a Rugani e Romagnoli

Instagram, Romagnoli raggiante: “Tre punti fondamentali per l’obiettivo”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy