PM – Ecco come sarà strutturato l’attacco del Milan

PM – Ecco come sarà strutturato l’attacco del Milan

Quasi fatta per Borini, arriverà un altro attaccante e un altro esterno. Ecco come sarà strutturato l’attacco del Milan per la prossima stagione.

di Redazione

Vi avevamo anticipato nei giorni scorsi che il Milan ha deciso di cambiare modulo e passare al 4-3-2-1 o al 4-2-3-1, oggi, invece, vi anticipiamo come sarà strutturata la rosa secondo quanto raccolto dalla redazione di PianetaMilan.it. Chi comprenderà il pacchetto offensivo rossonero il prossimo anno? In totale ci saranno 7 giocatori, più Giacomo Bonaventura che potrà agire anche da esterno. Scopriamo insieme il nuovo Milan.

Come detto, modulo di partenza un 4-2-3-1 che diventa 4-3-2-1. A permettere questo cambio in corsa sarà Giacomo Bonaventura, che agirà come mezz’ala capace di avanzare sulla trequarti. Leggermente dietro le punte agiranno Suso sulla destra e Hakan Calhanoglu verso sinistra. Davanti l’unica punta titolare sarà Andrè Silva.

Ovviamente servirà avere delle riserve all’altezza. Ecco perché è stato acquistato Fabio Borini dal Sunderland che potrà essere utilizzato proprio come esterno di riserva. L’attaccante che sostituirebbe il portoghese, invece, sarà Nikola Kalinic, per il quale si continua a lavorare. Ci sarà spazio per un altro colpo: un esterno sinistro che possa dare il cambio al turco (quasi fatta per lui). Tutto lascia pensare si possa trattare di Emil Forsberg.

Niente spazio, dunque, per M’Baye Niang, Carlos Bacca e Gianluca Lapadula. Tutti e tre sono in partenza.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, ecco Calhanoglu: il Re delle punizioni

Borini, ecco la formula dell’acquisto

Calciomercato Milan: ottimismo per Conti, Calhanoglu e Kalinic

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alessioaviazz_618 - 3 anni fa

    Hakan Calhanoglu e Emil Forsberg questi sono i migliori acquisti per il Milan

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy