Panchina Milan, Rangnick: la storia dei tecnici stranieri non è incoraggiante

Panchina Milan, Rangnick: la storia dei tecnici stranieri non è incoraggiante

Ormai sembra chiaro come Ralf Rangnick sarà il prossimo allenatore del Milan. La storia, però, non vota a favore dei tecnici stranieri in rossonero

di Renato Panno, @PannoRenato
Ralf Rangnick

INTRO

Boban Gazidis Milan Milanello
Zvonimir Boban e Ivan Gazidis, dirigenti del Milan, a Milanello (credits: acmilan.com)

L’ennesima rivoluzione in casa Milan è pronta ad esplodere: Zvonimir Boban e Paolo Maldini sono a un passo dal dire addio ai colori rossoneri, così come Stefano Pioli che, nonostante un buon lavoro, dovrà lasciare il posto a Ralf Rangnick, profilo al quale Ivan Gazidis vuole affidare guida tecnica e ruolo di direttore sportivo. Il tedesco ha fatto delle ottime cose in carriera soprattutto con il RB Lipsia, ed è pronto a mettersi in gioco anche in Italia. Storicamente, però, gli allenatori stranieri al Milan non hanno mai lasciato un segno indelebile, anzi. Eccoli nel dettaglio.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy