Giampaolo, ecco le tre novità per risollevare il suo Milan

Giampaolo, ecco le tre novità per risollevare il suo Milan

Genoa-Milan di sabato sera, a ‘Marassi’, potrebbe essere decisiva per il futuro di Marco Giampaolo sulla panchina del Diavolo. La formazione sarà cambiata?

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CENTROCAMPO

ULTIME MILAN – Vista la pessima prestazione offerta contro la Fiorentina da Ismael Bennacer, sia in fase di impostazione sia in quella difensiva (ben due rigori provocati dal giovane franco-algerino contro i viola, n.d.r.), Giampaolo potrebbe offrire una nuova chance dall’inizio a Lucas Biglia, classe 1986, regista argentino in forza ai rossoneri dall’estate 2017 e definito, a più riprese, dall’allenatore, “un grandissimo uomo e calciatore“. Biglia, al momento, è tra i calciatori più contestati dal pubblico di ‘San Siro‘: domenica sera, contro la Fiorentina, è stato fischiato già alla lettura delle formazioni. La sua esperienza e la sua leadership sul terreno di gioco, però, potrebbero risultare fondamentali affinché il Milan esca da ‘Marassi‘ con tre punti di fondamentale importanza per il futuro non soltanto del tecnico, bensì dell’intera squadra rossonera: svoltare a Genova, infatti, contribuirebbe a reindirizzare la stagione sui giusti binari … Appare più improbabile, invece, che Giampaolo faccia fuori uno dei suoi fedelissimi, Hakan Calhanoglu, per rilanciare Lucas Paqueta: il brasiliano, infatti, sembra proprio non piacere all’allenatore.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. brunobrazzodur_15 - 2 mesi fa

    Gianpaolo non può assolutamente lasciare un talento cope Paquetà in panchina!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy