Milan: cinque domande per Vincenzo Montella

Milan: cinque domande per Vincenzo Montella

Finito il derby il Milan si ritrova a -10 dai cugini, tanti dubbi e poche certezze da cui ripartire, ma qualche punto fermo sembra esserci

di Redazione

MANCANZA DI CERTEZZE

Nel derby, ma più in generale in questo inizio di stagione, il Milan ha alternato sprazzi di grande calcio a momenti difficili da comprendere, soprattutto in relazione ai gloriosi colori rossoneri. Per questo, ci siamo presi la libertà di fare qualche domanda a Vincenzo Montella sulle scelte operate fin qui. Ecco le nostre domande al tecnico rossonero:

Perchè ogni settimana, o quasi, viene proposta una formazione titolare diversa?

Al netto di infortuni e squalifiche il Milan, reduce da un cambio di sistema di gioco (dalla difesa a quattro a quella a tre) mai assimilato fino in fondo, è ancora a caccia di un’identità precisa e probabilmente cambiare qualcosa ogni settimana non agevola la squadra, che avrebbe bisogno di gerarchie più definite per assimilare certi automatismi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy