Gattuso, un rinnovo che lo lega ancora di più al Milan

Gattuso, un rinnovo che lo lega ancora di più al Milan

Gattuso e i rossoneri, amore vero e duraturo. Dopo gli ottimi risultati come allenatore, Rino è vicino al rinnovo di contratto per tre anni.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Ha resistito appena cinque stagioni lontano da Milanello, Gennaro Gattuso. Dopo l’addio da calciatore a maggio 2012, Rino è tornato al posto di Vincenzo Montella da allenatore del Milan. Dopo un inizio difficile, Gattuso ha conquistato tutti a suon di vittorie e dati impressionanti. Nel girone di ritorno il suo Milan viaggia alla stessa media della Juventus ed è secondo solo ai bianconeri in tutta Europa per gol presi. Tra campionato e coppe, da quando è arrivato, viaggia a 2 punti a partita di media, l’ultimo a fare meglio era stato Fabio Capello con 2,02. Insomma, numeri da grande allenatore, che porteranno presto al rinnovo di contratto.

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli lo avevano già anticipato, ma adesso sembra davvero a un passo. Già nei prossimi giorni potrebbe arrivare la fumata bianca. Nonostante Gattuso abbia ancora un anno di contratto, infatti, prolungherà fino al 2021, con un aumento a 2 milioni a stagione, più bonus. Un contratto che conferma la volontà fortissima di proseguire con lui ancora a lungo e che lo mette al riparo da voci. Anche in caso di cambio di proprietà, inoltre, con un contratto del genere sarebbe difficile pensare a un avvicendamento in panchina.

Anche perchè Gattuso diventa sempre più il simbolo di questo Milan. L’allenatore calabrese ha un rapporto speciale con i tifosi da sempre e sta dimostrando di saper gestire anche al meglio i rapporti tra lo spogliatoio e il mondo esterno in una situazione molto delicata. Spesso ci mette la faccia, sempre pronto a dire le cose come stanno. Ha dato un gioco e un’anima alla squadra, riportandola in alto. Ora, dopo il rinnovo, bisognerà pensare al campo, anche se Rino forse non ha mai smesso di farlo. C’è un finale di stagione da affrontare, con il sogno Champions League che è tornato possibile grazie anche e soprattutto a lui e con la possibilità di sollevare un trofeo a fine stagione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Allegri promuove Gattuso: “Ha sistemato il Milan”

Milan, la rassegna stampa: “Il futuro di Gattuso e il lavoro di Mirabelli”

Milan e Gattuso avanti assieme: pronto un triennale, i dettagli

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy