Eriksson e gli altri: errori arbitrali clamorosi e polemiche

Eriksson e gli altri: errori arbitrali clamorosi e polemiche

Che il Milan avrebbe passato il turno senza il rigore di Welbeck è da dimostrare, ma Eriksson ha influito sul match. Questi gli altri casi clamorosi

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

MORENO

Byron Moreno
Byron Moreno (credits: GETTY images)

Anche l’Italia, come nazionale, può vantare una giornata di follia da parte di un arbitro, una giornata che alimentò molti sospetti su Byron Moreno (arrestato nel 2010 a New York con 6 kg di eroina). L’arbitro dell’Equador, con una serie di decisioni a dir poco incomprensibili condannò l’Italia all’eliminazione dai mondiali del 2002 in favore della Corea del Sud, paese ospitante del torneo. Un cartellino rosso a Totti per una presunta simulazione, un gol valido annullato a Damiano Tommasi, i tanti falli (durissimo uno su Zambrotta, costretto a uscire infortunato) non fischiati a coreani portarono il clan azzurro a infuriarsi durante e dopo il match, con un Giovanni Trapattoni a dir poco infuriato. Da segnalare, poi, l’altrettanto clamorosa eliminazione subita dalla Spagna, sempre contro la Corea del Sud, al turno successivo in un altro match a dir poco discusso.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Arsenal-Milan: la squadra di Gattuso c’è, ma Eriksson rovina tutto

Calhanoglu a ‘Milan TV: “L’arbitro il migliore in campo, non è normale”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy