Eriksson e gli altri: errori arbitrali clamorosi e polemiche

Eriksson e gli altri: errori arbitrali clamorosi e polemiche

Che il Milan avrebbe passato il turno senza il rigore di Welbeck è da dimostrare, ma Eriksson ha influito sul match. Questi gli altri casi clamorosi

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

MUNTARI

Paolo Tagliavento
L’arbitro Paolo Tagliavento (credits: GETTY Images)

Il “Gol di Muntari” è passato alla storia ed è probabilmente l’episodio più controverso della Serie A in questo nuovo millennio e ha visto il Milan, suo malgrado, ancora una volta protagonista. I rossoneri, primi in classifica, si giocavano a San Siro quello che poteva essere il match point per il secondo scudetto consecutivo, ma il clamoroso gol non visto dall’arbitro Tagliavento, in un’epoca pre goal line tecnology, non solo costò ai rossoneri tre punti pesantissimi, ma probabilmente inaugurò la lunghissima striscia di scudetti consecutivi vinti dalla Juventus, prima con Conte e poi con Allegri. Tornando ancora a quel 25 febbraio 2012 non ci si può non domandare come abbiano fatto gli arbitri e i suoi assistenti a non vedere un gol così netto.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy