Eriksson e gli altri: errori arbitrali clamorosi e polemiche

Eriksson e gli altri: errori arbitrali clamorosi e polemiche

Che il Milan avrebbe passato il turno senza il rigore di Welbeck è da dimostrare, ma Eriksson ha influito sul match. Questi gli altri casi clamorosi

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

LO BELLO E LA FATAL VERONA

Arrigo Sacchi
Arrigo Sacchi (fonte liberoquotidiano.it)

E’ il 22 aprile del 1990 e il Milan di Sacchi è in piena lotta per uno scudetto, che perderà, proprio a causa di questa partita, contro il Napoli di Maradona. I rossoneri sono di scena a Verona, già fatale nella storia dei rossoneri 17 anni prima e questa volta il copione si ripete, ma con grosse responsabilità dell’arbitro Rosario Lo Bello, che nel corso dei secondi 45 minuti arriva ad espellere tre giocatori, scatenando l’ira del “Profeta di Fusignano”, espulso a sua volta. Fanno ancora discutere le due espulsioni, nel giro di 5 minuti a Rijkaard e Van Basten (questi cacciato per aver tolto la maglia dopo un fallo fischiatogli contro). Lo Bello anni dopo dirà: ” Ho vissuto dieci anni di gogna mediatica per quell’incontro” per poi aggiungere: ” Fui lasciato solo. Nessuno, a parte la mia famiglia, mi stava vicino. Nessuno mi ha teso una mano, neanche Gussoni”.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy