Derby, cambia l’attacco: con Bonaventura e Suso, possibile chance per André Silva

Derby, cambia l’attacco: con Bonaventura e Suso, possibile chance per André Silva

Potrebbe cambiare in maniera importante l’attacco del Milan in vista del derby: tornano titolari Bonaventura e Suso, davanti chance per il portoghese

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Pensieri, idee e rivoluzioni. C’è tutto, in questi giorni, nella mente di Vincenzo Montella. In una posizione delicata, reduce da due sconfitte consecutive in campionato, il tecnico rossonero si trova a dover preparare una delle sfide più complicate, il derby contro un’Inter in forma. A ciò si aggiunge l’aggravante della sosta per le Nazionali, che costringe l’Aeroplanino ad allenarsi senza una decina di titolari. Ciò nonostante, questi giorni stanno dando alcune indicazioni importanti in vista della formazione che scenderà in campo domenica sera a San Siro nella Stracittadina. Dovrebbe essere confermata la difesa a tre, con un attacco che è però destinato a cambiare. Viene messo da parte il 3-5-2, dentro il 3-4-2-1, con tre giocatori offensivi in campo contemporaneamente.

Sicuro assente sarà Hakan Calhanoglu, che – a causa del doppio giallo contro la Roma – sarà squalificato. Chance importante, allora, per Jack Bonaventura e Jesùs Suso. Il numero 5, nonostante il gol al Craiova, non è ancora entrato perfettamente in condizione in questa stagione e il derby potrebbe essere l’occasione perfetta per iniziare ad accendere la luce su questa stagione. Lo spagnolo, dal canto suo, arriva da settimane difficili: l’attacco a due punte, infatti, l’ha costretto alla panchina o ad un ruolo (la seconda punta) in cui non riesce ad esprimersi. In un ipotetico tridente (o in una coppia alle spalle della punta), Suso potrebbe tornare determinante, imitando il derby d’andata dell’anno scorso, dove fece doppietta.

Altro nodo da sciogliere sarà quello della punta centrale: difficile vedere titolare in una gara così delicata Patrick Cutrone. Il dubbio, dunque, è tra Nikola Kalinic e André Silva. Il primo è sembrato più avanti nelle gerarchie di Montella e non ha preso parte all’impegno con la Croazia, lavorando così a tempo pieno a Milanello. L’ex Fiorentina, però, ha accusato un problema fisico, motivo per cui il portoghese sembra favorito. Una chance importante, che arriverebbe dopo la buona prova con la Roma e dopo l’ennesimo gol con la Nazionale.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella, ci sono André Silva e Cutrone: gli attaccanti vogliono il derby

Milan, cercasi idee per il derby: occasione per Suso e Bonaventura

Andorra- Portogallo 0-2, in rete André Silva: decimo gol in sedici gare per lui

Calciomercato – Dalla Spagna: Barcellona su André Silva

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy