Milan, quanti sponsor per Marco Giampaolo

Milan, quanti sponsor per Marco Giampaolo

Sono tanti gli allenatori, opinionisti e addetti ai lavori che sposano l’arrivo di Marco Giampaolo al Milan. Tra questi il totem Giovanni Galeone

di Peppe Gallozzi

CALCIOMERCATO MILAN – Giampaolo è bravo. Giampaolo merita un’opportunità. Giampaolo si è fatto da solo e conosce il senso della parola lavoro. Giampaolo fa giocare bene le squadre, bada al sodo ma bada anche a come arrivarci. Giampaolo è pronto per questo Milan. In questi giorni gli attestati di stima al tecnico di Bellinzona, con origini abruzzesi, si sono moltiplicati. Che sia lui l’uomo giusto per l’ennesimo progetto di rinascita del Milan? Che possa essere lui il nuovo vento positivo per spingere la traballante barca rossonera nell’oceano della nuova stagione? Ai piani alti di Casa Milan sembrano tutti convinti in questo senso.

Le parole che vanno maggiormente analizzate sono quelle di un maestro come Giovanni Galeone, fondamentale nella crescita del Marco Giampaolo allenatore. “Un secchione”, questa la definizione arrivata direttamente dal totem napoletano e il Milan, attualmente, ha bisogno proprio di un secchione. Di un tecnico che si aggiorni, che studi, che analizzi, che rivolti come un calzino le concezioni del momento. San Siro e i colori rossoneri hanno bisogno di essere travolti da un’energia nuova che sappia conquistarli un po’, volendo fare un parallelismo, come successe a Napoli con l’arrivo di Maurizio Sarri.

E poi arrivano gli attestati di stima anche da colleghi e addetti ai lavori a testimoniare tutta la bontà del suo lavoro. Giampaolo è stato vicino al Milan anche in passato, poi la società scelse Montella. Nel calcio, come nella vita, c’è sempre tempo per le seconde possibilità e questa è arrivata puntuale anche per lui. “Giampaolo? Bravo”. Parola di Max Allegri uno che al Milan arrivò dal Cagliari e finì subito con il vincere e aprirsi la strada per l’olimpo degli allenatori europei. Ora non resta che attendere le prime ufficialità perché, al momento, non sembra esserci altra strada all’ infuori di Marco Giampaolo. Da indiscrezioni sembrerebbe esserci stato un colloquio tra Maldini e Giampaolo, avvenuto nella giornata di martedì: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy