Watzke: “Aubameyang contento per i soldi, ma guarda la Champions in tv”

Watzke: “Aubameyang contento per i soldi, ma guarda la Champions in tv”

Il CEO del Borussia Dortmund, Hans-Joachim Watzke, si è tolto un sassolino dalla scarpa nei confronti di Pierre-Emerick Aubameyang, oggi all’Arsenal

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Il CEO del Borussia Dortmund, il tedesco Hans-Joachim Watzke, ha parlato di Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante gabonese classe 1989 oggi all’Arsenal, ai microfoni della ‘Süddeutsche Zeitung‘, soffermandosi su un dato: da quando, nel gennaio 2018, Aubameyang ha lasciato il BVB per i ‘Gunners‘, non ha più giocato in Champions League.

E Watzke, nei confronti del centravanti cresciuto nelle giovanili del Milan, si è tolto un bel sassolino dalla scarpa … “Aubameyang sta facendo ottime cose all’Arsenal ed è contento quando guarda il suo conto in banca, ma il martedì e il mercoledì deve guardare la Champions in televisione e questa cosa sicuramente gli dispiace”, le parole di Watzke. Intanto, dalla Spagna, giungono retroscena di mercato che riguardano il talento Dani Olmo, che piace tanto ai rossoneri: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy