cronaca live

Milan-Verona: parola a Montolivo e De Jong

Edoardo Lavezzari

-

-

Montolivo sul Carpi: "Sicuramente per i primi 20 minuti il loro atteggiamento ci ha stupito, nonostante il mister ci avesse avvisato siamo stati sorpresi dal loro modo di lanciare alla cieca i loro attaccanti". 

-

De Jong e il mercato: "Come ho detto settimana scorsa non voglio parlare del mio futuro, sono qui per parlare della partita di domani. Comunque ho un contratto di tre anni con il Milan e penso solo al Milan"

-

De Jong e il modulo: "Adesso non sono più da solo davanti alla difesa, ma per me non cambia niente, vado in campo sempre con la stessa mentalità. Come ha detto il Mister pensiamo solo alla partita di domani dove vogliamo i 3 punti, dobbiamo vincere per forza dopo averne buttati due a Carpi"

-

Montolivo su Berlusconi: "Ha fatto un'analisi a tutto tondo, anche dal punto di vista tecnico, era rammaricato per il brutto inizio contro il Carpi. Lui preferisce sempre la palla a terra"

-

De Jong: "Io sono sempre pronto, anche nelle 10 settimane precedenti, poi il Milan fa le sue scelte e domani spero di essere titolare"

-

Montolivo: "In effetti è vero, ci manca la continuità, ma nella nostra testa non è cambiato niente, abbiamo un obiettivo e voglio raggiungerlo. Domenica abbiamo giocato bene, ma abbiamo sbagliato a leggere certe situazioni e nel calcio di oggi questo può fare la differenza. Banalizzando nel primo e nel secondo tempo con un lettura migliore avremmo avuto tante occasioni da gol in più. Domani comunque dobbiamo vincere"

Potresti esserti perso