Witsel, Lucescu rivela: “Ci ha chiesto di essere ceduto”

Witsel, Lucescu rivela: “Ci ha chiesto di essere ceduto”

Un anno fa, di questi tempi, era l’oggetto del desiderio di Adriano Galliani e del Milan. Ora, le cose sono drasticamente cambiate, ma per Witsel il futuro potrebbe essere lontano dallo Zenit

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Un anno fa, di questi tempi, era l’oggetto del desiderio di Adriano Galliani e del Milan. Ora, le cose sono drasticamente cambiate, ma per Axel Witsel il futuro potrebbe essere lontano dallo Zenit.

Il centrocampista belga vuole lasciare la Russia e trasferirsi in un campionato più competitivo e lottare per alti traguardi. Per questo, sono arrivate tante offerte al club allenato da Mircea Lucescu, tra le quali quelle di Everton e Juventus, desiderosa quest’ultima di sostituire con un grande nome il partente Pogba. Witsel vorrebbe l’Italia, ma le trattative sono ancora in fase embrionale.

Che il giocatore voglia lasciare lo Zenit San Pietroburgo, lo ha annunciato lo stesso tecnico Lucescu in conferenza stampa: “Axel vuole andare via. Non voleva giocare contro la Lokomotiv per non farsi male, ma ho dovuto inserirlo: ci serviva la sua esperienza”. Witsel, un nome sempre più al centro del calciomercato italiano e non.

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – C’è stato l’incontro tra Galliani e Sosa

Compleanno di tensione: Barbara e Galliani

Comunicato ufficiale, infortunio per Rodrigo Ely

Milan, monte ingaggi: possibile sforbiciata da 50 milioni

Calciomercato – Conte blocca Cuadrado, ma lui vuole l’Italia

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy