news milan

Witsel: “Andare alla Roma non sarebbe male”

Axel Witsel, centrocampista dello Zenit (credits: GETTY Images)

Witsel cerca una nuova squadra, essendo in uscita dallo Zenit. A domande sulla Roma il belga ha detto non gli dispiacerebbe trasferirsi in giallorosso.

Stefano Bressi

Dopo essere stato vicino all'Italia la scorsa estate, con il Milan che lo ha inseguito per un paio di mesi senza però riuscire a sferrare l'attacco decisivo, Axel Witsel potrebbe ora vedere una nuova strada che lo porterebbe nel Bel Paese.

La Roma è alla ricerca di un sostituto di Miralem Pjanic e sembra averlo individuato in Mateo Kovacic, ma anche Radja Nainggolan potrebbe partire e il nome del belga è sempre caldo. Il centrocampista dei Diavoli Rossi ha parlato a Benoit Delhauteur (giornalista di "Le Demiere Heure"), che ha riportato sul suo profilo Twitter: "La Roma non sarebbe male per me, è un grande club. Per ora, però, non ho avuto contatti".

"TI POSSONO INTERESSARE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso