Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Suso, voci di addio al Milan: le big della Liga lo corteggiano

Suso, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)

Lo spagnolo Suso, sebbene fresco di rinnovo contrattuale, potrebbe lasciare il club rossonero per una ragione ben precisa. Da Madrid premono

Daniele Triolo

"Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del quotidiano free-press 'Leggo', lo spagnolo Suso, fantasista classe 1993 del Milan, starebbe valutando l'ipotesi di lasciare il club rossonero. Questo nonostante abbia, da pochissimi giorni, rinnovato il proprio accordo con la società meneghina, portando la scadenza del nuovo contratto al 30 giugno 2022 e triplicato il proprio ingaggio, passato da 1,2 milioni a 3 netti l'anno più bonus.

"Questo perché con il passaggio dal 4-3-3 al 3-5-2 Suso ha, di fatto, perso il proprio posto nell'undici titolare del Milan di Vincenzo Montella: impossibilitato a giocare nel suo ruolo di esterno, con il nuovo assetto tattico il numero 8 iberico potrebbe trovare spazio soltanto da seconda punta, posizione, però, dove sta dimostrando di non trovarsi molto a suo agio. Inoltre, non possiede, nei piedi, neanche un quantitativo sufficiente di reti per potervi giostrare al meglio.

"Le contendenti, per Suso, non mancano. In particolare, vi è il richiamo dalla terra natía: le big della Liga lo corteggiano, soprattutto le due squadre della capitale, Madrid, il Real di Zinedine Zidane e l'Atlético del 'Cholo', Diego Pablo Simeone. In base alle informazioni in possesso di 'Leggo', il Real Madrid sarebbe pronto a versare al Milan la clausola rescissoria prevista nel contratto di Suso, pari a circa 50 milioni di euro.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

tutte le notizie di

Potresti esserti perso