news milan

Sprint Lazio per Pavoletti, il Milan resta a guardare

Leonardo Pavoletti, attaccante del Genoa, piace al Milan (credits: GETTY Images)

Ieri c'è stato un nuovo incontro di mercato tra Lotito e Preziosi. Si è parlato di Ansaldi e Pavoletti, entrambi nel mirino rossonero, specialmente la punta.

Stefano Bressi

Il calciomercato entra nel vivo, ma non per il Milan. I rossoneri sono bloccati dall'operazione di vendita della società alla cordata cinese e non possono fare movimenti in entrata e in uscita. Questo comporta, ovviamente, che i principali obiettivi possano sfumare, come nel caso di Leonardo Pavoletti.

Ieri, come riporta il Corriere dello Sport, c'è stato un incontro tra Claudio Lotito, presidente della Lazio, e Enrico Preziosi, numero uno del Genoa. I due, dopo essere stati in Lega, hanno pranzato insieme. Sul piatto c'era, oltre a Cristian Ansaldi (altro possibile obiettivo rossonero), appunto il bomber azzurro. Terzo incontro in due settimane tra i due, segno che la trattativa sta entrando nel vivo. Il Genoa deve vendere per necessità di bilancio e perciò, nonostante le pretese di Preziosi (15 milioni), potrebbe essere costretto a cedere molto presto alla corte di qualche pretendente.

Il Milan, nonostante il forte interesse, parte dunque svantaggiato. I rapporti d'amicizia tra Adriano Galliani e Preziosi, stavolta, potrebbero non bastare. Anche la Lazio, infatti, vanta antichi crediti relativi alle operazioni Sculli e Matuzalem. Il Milan non può far altro che sperare di chiudere al più presto la trattativa con i cinesi per tornare forte sul mercato, prima che tutti i pesci più grossi abbiano già abboccato.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso