Sosa, altro no all’Antalyaspor

Sosa, altro no all’Antalyaspor

Il centrocampista argentino José Sosa avrebbe rifiutato un’ulteriore offerta del club turco: ecco quanto avrebbe potuto incassare il Milan …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Pagato 7,5 milioni di euro l’estate scorsa per prelevato dal Beşiktaş, squadra Campione di Turchia, il 32enne centrocampista argentino José Ernesto Sosa ha vissuto una stagione interlocutoria in maglia rossonera. Appena 19 presenze tra Serie A e Coppa Italia, un minutaggio non elevatissimo, e soltanto qualche prestazione accettabile nella fase centrale del campionato: troppo poco per il club di Via Aldo Rossi che, infatti, aveva inserito il ‘Principito’, contratto in scadenza il 30 giugno 2018, nella lista dei cedibili.

Dopo Juraj Kucka, ceduto nei giorni scorsi al Trabzonspor, anche Sosa avrebbe potuto far ritorno nella Süper Lig turca: secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, infatti, il Milan e l’Antalyaspor avevano trovato un accordo per il trasferimento di Sosa in Turchia per 6 milioni di euro. Il numero 23, però, assistito da Favio Bilardo, avrebbe però deciso di rifiutare il passaggio all’Antalyaspor e di restare a Milano per giocarsi le sue chance alla corte di Vincenzo Montella.

Secondo ‘TuttoMercatoWeb’, infatti, l’agente di Sosa, in maniera provocatoria, avrebbe chiesto, in sede di trattativa con i turchi, ben 5 milioni di euro l’anno di ingaggio. Segno evidente di come il centrocampista non voglia in alcun modo firmare per l’Antalyaspor.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ag. Sosa: “Antalyaspor? Nessuna trattativa: non è sul mercato”

Il LIVE del mercato rossonero: acquisti, cessioni, obiettivi

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy