PM – Vangioni, dopo l’esordio potrebbe restare: le ultime

Secondo quanto appreso dalla redazione di Pianetamilan.it, Leonel Vangioni – che ha esordito ieri – potrebbe ora anche restare a Milano almeno fino a giugno

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

E’ stato un oggetto misterioso fino all 88′ di Torino-Milan, quando per la prima volta in stagione ha finalmente calcato il campo. Leonel Vangioni è arrivato al Milan lo scorso maggio, acquistato in anticipo sotto specifica richiesta di Sinisa Mihajlovic. In panchina, quest’anno, c’è però Vincenzo Montella, che non è mai riuscito ad inserire nel suo 4-3-3 un giocatore offensivo come l’ex River Plate, perfetto in un 4-4-2 nel ruolo di esterno sinistro. Il suo addio in prestito a gennaio, dunque, sembrava scontato, come vi abbiamo raccontato spesso nelle scorse settimane. Tante le squadre interessate a lui, dal Siviglia al Lille, passando per Marsiglia e Sporting Lisbona.

Nell’ultima settimana, però, la situazione sembra essere cambiata: il Siviglia, infatti, in pole fino a pochi giorni fa, sembra essersi ritirato dalla corsa, con la situazione che si è arenata, come confermato dal ds Monchi. Ieri, inoltre, è arrivato l’esordio in gare ufficiali, con i due minuti più recupero giocati a Torino. Secondo quanto appreso dalla redazione di Pianetamilan.it, l’addio dell’argentino non è ora scontato. Il giocatore vorrebbe restare a Milanello ed è ora pronto anche a livello fisico per essere a disposizione di Montella, che sembra ora vederlo in maniera diversa all’interno del gruppo. La permanenza non è certa, anche perchè l’entourage aspetta ancora l’ultima settimana di mercato per valutare eventuali offerte. La certezza è che ora Vangioni non è più un oggetto misterioso. E potrebbe anche restare a Milano…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Tutte le nostre news di calciomercato

Tutte le nostre esclusive

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy