Profiling – Stambouli, Montella lo cerca da due anni: ecco chi è

Profiling – Stambouli, Montella lo cerca da due anni: ecco chi è

E’ Benjamin Stambouli il nuovo obiettivo per il centrocampo del Milan: regista – ma all’occorrenza anche difensore centrale – è in uscita dal Psg e rappresenta l’ipotesi low-cost

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

La scheda

Nome: Benjamin Stambouli

Età: 26 (13/08/1990)

Nazionalità: francese

Ruolo: mediano

Piede preferito: destro

Prezzo: 7 milioni (transfermarkt.it)

Squadra: Paris Saint Germain

Storia: Nato il 13 agosto del 1990 a Marsiglia, il piccolo Benjamin respira calcio sin dall’infanzia, dal momento che il padre – Henri – è stato calciatore di Monaco e Marsiglia, per poi diventare allenatore. Stambouli, inoltre, è nipote di Laurent Banide, ex tecnico del Monaco, mentre il nonno è Gerard Banide, ex allenatore di Monaco e Montpellier. Seguendo il padre durante l’infanzia, gioca nelle squadre in cui allena Henri, tra cui il Marsiglia. Nel 2004, all’età di 14 anni, entra negli allievi del Montpellier, dove mette subito in luce le sue qualità, che nel 2010 – all’età di 20 anni – gli permettono di approdare in prima squadra, con cui firma un contratto e di cui diventa subito giocatore chiave. Nel 2012, ecco la vittoria del campionato, dove la squadra francese si rivela una sorpresa della Ligue One, beffando club come Psg, Marsiglia e Lione. Con il club francese gioca 112 partite, segnando 3 gol. Successivamente, ecco l’approdo al Tottenham, in Premier League, per un totale di 5 milioni. Rimane in Inghilterra una sola stagione, giocando appena 12 partite. L’estate scorsa, l’approdo al Paris Saint Germain per 8,6 milioni.

VAI ALLA SCHEDA SUCCESSIVA: Le caratteristiche tecniche

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy