Attento Milan, senti Suso: “In passato ho parlato con l’Atletico Madrid”

In attesa di un possibile rinnovo del contratto, che lo legherebbe quasi indissolubilmente al Milan, Suso torna a parlare del suo passato in chiave mercato

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

E’ un momento bellissimo, sportivamente parlando, per Suso che vola in rossonero ed è tornato protagonista con la maglia della Spagna. E proprio dalla Spagna, l’ala rossonera, ha rivelato un importante retroscena di mercato. Queste le sue parole a”ES Radio”: “In estate ci sono stati contatti con l’Atletico Madrid: la clausola era di 40 milioni e se fosse passato altro tempo il prezzo sarebbe stato ancora più alto, e in Spagna ad una certa cifra ci sono poche squadre che possono interessarsi. È vero anche che avendo rinnovato con il Milan non volevo andar via, ero in una situazione in cui io e la mia famiglia stavamo molto bene: amo l’Italia, Milano, il Milan, non ho pensato di tornare in Liga”.

Così sul Milan: “Il Milan evidentemente non è il Milan di un tempo, credo ci sia stato un Milan che nella storia non si potrà vedere più perché è stata una delle migliori squadre della storia del calcio, ma con questa squadra sono riuscito comunque ad essere parte dei 24 giocatori della nazionale spagnola, e questo mi rende molto felice, è tutto ciò che un giocatore vuole. Significa che le cose stanno andando bene, sono orgoglioso per questo. La cosa più difficile è rimanere in quella lista, ma le cose con Luis Enrique stanno andando bene e mi sembra un allenatore geniale, spero di continuare così”.

Il futuro in Spagna, al termine della carriera: “Sono un ragazzo molto tranquillo, in parte grazie alla mia famiglia: so cosa voglio, e quando vorrò tornare in Spagna lo farò, i miei genitori mi rivorrebbero qui…Ma ora mi sento bene a giocare fuori dal mio Paese natale”.

QUI INVECE TROVI TUTTE LE ULTIME SULL’INTERESSAMENTO DEL MILAN NEI CONFRONTI DI DIAWARA

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy