Shevchenko: “Piatek? Siamo diversi, ma lui ha un fiuto speciale per il gol”

Shevchenko: “Piatek? Siamo diversi, ma lui ha un fiuto speciale per il gol”

Andriy Shevchenko, ex centravanti del Milan, ha parlato di Krzysztof Piatek, attaccante polacco classe 1995 arrivato a gennaio dal Genoa per 35 milioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Andriy Shevchenko, ex attaccante del Milan ed oggi Commissario Tecnico della Nazionale Ucraina, ha rilasciato una lunga intervista in esclusiva a ‘DAZN su tante tematiche legate ai rossoneri. A proposito di Krzysztof Piatek, attuale bomber del Diavolo, arrivato nel corso della sessione invernale di calciomercato per 35 milioni, Shevchenko ha dichiarato: “L’ho visto già al Genoa, ha fatto dei gol bellissimi. Quando è arrivato al Milan ci ha messo pochissimo a entrare nei meccanismi della squadra, sta segnando tanto e i suoi sono tutti gol da vero attaccante. A me piace soprattutto il gol che ha segnato contro la Roma, dimostra che ha un fiuto speciale per il gol, lui legge prima degli altri l’azione. Noi siamo diversi ma lui ha, comunque, una dote speciale nel leggere benissimo le situazioni d’attacco: in Italia non può che crescere ancora. Calcia benissimo, mi piace quando si gira, stoppa e punta subito la porta per concludere”.

PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI SHEVCHENKO, CONTINUA A LEGGERE >>>

CHIEVO-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy