Serafini: “Higuain non si trova bene al Milan. Sa che per 3 anni non vincerà”

Luca Serafini, giornalista sportivo e tifoso del Milan, è intervenuto alla trasmissione Tutti Convocati, in onda su Radio 24, per parlare dei rossoneri

di Alessio Roccio, @Roccio92

Luca Serafini, giornalista sportivo e tifoso del Milan, è intervenuto alla trasmissione ‘Tutti Convocati‘, in onda sulle frequenze di ‘Radio 24‘, per parlare del momento dei rossoneri, di calciomercato e delle ultime dinamiche relative il 30enne attaccante argentino Gonzalo Higuaín.

Queste le dichiarazioni di Serafini in radio in merito all’intervista di Scaroni di questa mattina e alla frase in merito alle 3 qualificazioni in Champions meglio di uno Scudetto: “Dal punto di vista sportivo può essere semplicemente una battuta. Dal punto di vista generale i traguardi in Champions mancano da 7 anni e deve essere oggi una priorità, lo Scudetto è una chimera, quindi la leggo come una battuta. Il club è gestito da un fondo, quindi il valore passa inevitabilmente dall’aspetto sportivo e dalle qualificazioni in Champions”.

Su Higuain e le voci sul Chelsea: “Ho fatto una valutazione personale senza contare solamente la sceneggiata fatta domenica contro la Juventus, ma anche come è uscito dal campo dopo Cagliari, Udine e in casa col Betis. Questo denuncia un malessere di fondo. Poi ci sono anche altri elementi. So – in base a quanto dice suo fratello – che Higuain non si trova bene al Milan. Ha realizzato appena arrivato a Milanello che per almeno 3 anni non vincerà e che non sarà chiamato dalla Nazionale argentina. La formula della sua permanenza è legata ad un prestito, quindi si troverà una soluzione che accontenterà tutti”.

PER SAPERE COSA HA DETTO SCARONI SU YONGHONG LI QUESTA MATTINA, CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy