Sconcerti: “Il Milan non rischia la Serie B. Ma il suo deficit è un dramma”

Mario Sconcerti, giornalista sportivo, ha analizzato il difficile momento del Milan tra campo, mercato e vicissitudini societarie, con il bilancio in rosso

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILANMario Sconcerti, giornalista sportivo, ha analizzato il difficile momento del Milan tra campo, calciomercato e vicissitudini societarie, con il bilancio in rosso fisso. Queste le dichiarazioni di Sconcerti ai microfoni di ‘calciomercato.com‘. “Questo Milan è poca cosa. Stefano Pioli dice che punta alla Champions League? Fa bene, perché se a questi giocatori dici che devono lottare per la salvezza diventa un guaio”.

Serie B? No, il Milan non la rischia minimamente, la squadra è migliore di questa classifica – ha concluso Sconcerti -. Non molto, ma è migliore. Il problema del Milan, comunque, non è che ha Rade Krunic al posto di Ruud Gullit, ma che ha un deficit di 160 milioni. Ogni volta che Ivan Gazidis apre la porta perde mezzo milione: questo è il dramma del Milan”. Della situazione rossonera ha parlato anche Fabio Capello: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy