PROFILING SALVIO, L’ALA GIUSTA PER INZAGHI. TRASFORMERA’ IL MILAN

PROFILING SALVIO, L’ALA GIUSTA PER INZAGHI. TRASFORMERA’ IL MILAN

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Eduardo Salvio dopo un goal (fonte foto www.standard.co.uk)
Eduardo Salvio dopo un goal (fonte foto www.standard.co.uk)

Nome: Eduardo Antonio Salvio

Data di nascita: 13/05/1990

Squadra: Benfica

Nazionalità:  Argentina

Ruolo: Attaccante Esterno

Piede: Destro

Valore di mercato: 18 mln

Storia: Inizia la sua carriera nel Lanùs, passando in prima squadra nella stagione 2008-09.

Il suo esordio viene datato 24 agosto 2008 contro il Boca Juniors. Il 4 ottobre successivo arriva il primo gol, anzì una doppietta, contro l’Argentinos Juniors, trascinando la sua squadra alla vittoria per 4-2. Nel suo primo anno da professionista colleziona 9 gol in 29 partite.

Il 12 gennaio 2010 va in Spagna, all’Atletico Madrid, mentre nella stagione successiva passa in prestito al Benfica.

Il 31 luglio 2012 passa a titolo definitivo alla squadra portoghese, che già detiene il 20% del cartellino: per la restante parte, la società portoghese verserà 10 milioni di euro, per un contratto di 5 anni con clausola rescissoria di 60 milioni di euro.

Esordisce nella Nazionale Argentina il 20 maggio 2009, ad appena 19 anni, nell’amichevole contro il Panama vinta dall’Albiceleste per 3-1. .

Caratteristiche tecniche: Abile come attaccante esterno in un attacco a tre, utile anche come esterno di centrocampo, Salvio fa’ del dribbling e della tecnica individuale i suoi marchi di fabbrica. Preferisce partire da lontano per poi puntare la porta, grazie al suo tiro, di grande qualità. Di struttura fisica compatta, è molto difficile togliergli palla, data la sua velocità nel tocco palla. Nel Milan di Inzaghi potrebbe integrarsi benissimo con gli altri interpreti offensivi rossoneri, sul lato destro d’attacco o anche a sinistra. Sarebbe perfetto per fare da spalla a Torres e a Menez, aumentando notevolmente il tasso tecnico del Milan, rendendolo più imprevedibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy