PROFILING – NICOLA MURRU, IL ‘DE SCIGLIO CAGLIARITANO’

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95

Fonte: www.goal.com
Fonte: www.goal.com
LA SCHEDANome: Nicola MurruEtà: 18 anniNazionalità: ItalianaSquadra: CagliariRuolo: Terzino sinistroPrezzo: 2-3 milioniLA STORIA – Come detto pochi giorni fa, il Milan potrebbe attuare una vera e propria rivoluzione in difesa, a partire già dal prossimo Gennaio. I vari Abate, Constant, Zaccardo e Vergara potrebbero infatti lasciare il posto a nuovi innesti, oltre al già arrivato Rami. La società rossonera sta infatti valutando alcuni nomi di giocatori che potrebbero sbarcare a Milanello nel mercato di Gennaio oppure nel prossimo Giugno. All’infinita lista di terzini accostati al Milan, ecco qua che se ne aggiunge un altro, stiamo parlando di Nicola Murru, terzino sinistro di proprietà del Cagliari. Il difensore classe 1994 ha colpito la dirigenza rossonera grazie all’esperienza che sta maturando nel nostro campionato tanto che è diventato quasi un perno insostituibile della difesa rossoblu. Nicola, cresciuto nelle giovanili del Cagliari, ha esordito con la sua squadra il 17 Dicembre 2011 nella partita di serie A tra Chievo e Cagliari. Il ragazzo ha inoltre sempre militato nelle nazionali giovanili italiane, vincendo anche lo scorso 30 Settembre il premio “La giovane Italia 2013” come miglior difensore del 1994.RUOLO E CARATTERISTICHE: E’ un terzino sinistro, dotato di una buona tecnica. Deve forse crescere ancora fisicamente, ma ha resistenza e senso della posizione, sa attaccare e difendere. Per la giovane età è sorprendente la sua completezza. Per certi versi ricorda molto Mattia De Sciglio, bravo, umile, applicato. Fin da subito ha dimostrato anche grande personalità, ma il Cagliari non è il Milan e il salto in una big sarà il momento cruciale della sua carriera. Fosse in grado di assorbirlo con naturalezza, potrebbe diventare veramente un giocatore di grandissima caratura. Ovvio che al momento abbia bisogno di giocare e crescere, fisicamente e tatticamente. Ma la base di partenza è eccelesaMERCATO: Murru è ricercato da diverse squadre straniere, in prevalenza inglesi, e da numerose squadre italiane su tutte Milan e Inter. La concorrenza dunque è numerosa ed è proprio per questo motivo che Galliani vorrebbe portare il giovane Nicola a Milanello già da Gennaio. Se dovessero partire almeno uno tra Abate e Constant, molto probabilmente il primo nome nel taccuino di Galliani sarà proprio quello di Murru, visto che rispecchia a pieno le caratteristiche richieste dalla società, grazie alla sua giovane età e alla sua esperienza nel calcio italiano. Infine il suo prezzo abbordabile che si aggira intorno ai 2 milioni potrebbe rendere la trattativa più semplice del previsto. Resta da capire il pensiero di Cellino, grande amico di Galliani, ma osso duro difficilmente aggirabile quando si mette in mente una cosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy