PROFILING – ANTE CORIC, ULTIMO TALENTO DELLA “SCUOLA CROATA”

di Angelo Taglieri

fonte foto: hns-cff.hr
fonte foto: hns-cff.hr
LA SCHEDANome: Ante CoricEtà: 17 anniNazionalità: CroataSquadra: Dinamo ZagabriaRuolo: TrequartistaLa scuola croata sta sfornando una grande quantità di talenti. Dopo Kovacic e Halilovic, ad uscire allo scoperto sotto gli occhi degli osservatori c’è Ante Coric, che domenica ha segnato il suo primo gol tra i professionisti. Ha rilasciato anche un’intervista, nella quale ha raccontato che la squadra in cui sogna di giocare è il Milan, dove ha giocato il suo idolo Zvonimir Boban.LA STORIA – Ante Coric nasce a Zagabria il 14 aprile del 1997. Dal 2004 al 2007 gioca per il Hrvatski Dragovoljac, nel 2007 viene adocchiato dalla Dinamo Zagabria che lo porta a casa. Dopo di che emigra in Austria, ed entra a far parte delle giovanili del Red Bull Salisburgo. In questi anni si mette in mostra, molti club europei, tra i quali il Chelsea e il Barcellona si interessano a lui, ma resiste e resta in Austria. La scorsa estate il ritorno a casa, alla Dinamo Zagabria. Il suo debutto avviene contro l’Hajduk Spalato. Domenica scorsa il suo primo gol tra i professionisti. Fa parte della nazionale under 18 croata.CARATTERISTICHE TECNICHE – Trequartista, all’occorrenza esterno d’attacco. Deve formarsi ancora fisicamente, in quanto è alto 165 cm. Passo rapido, ottima visione di gioco, grande tecnica, fino assistman. E’ un giocatore ancora molto giovane, deve affinarsi ancora dal punto di vista tattico, e sviluppare ancora meglio le sue qualità. Però si parla di un prospetto dal futuro assicurato.MERCATO – In passato è stato cercato da molte squadre europee, come scritto prima. Il giocatore è uscito allo scoperto rilasicando un’intervista in cui spiega come il suo sogno sia quello di vestire la maglia rossonera del Milan e di affrontare Kovacic in un derby. E’ presto per fare delle valutazioni di mercato, in quanto ha giocato solamente 5 partite con i professionisti, al momento il Milan non sembra interessato.CURIOSITA’ – Su youtube si trovano molti suoi video. Alcuni mostrano le sue giocate in campo, altri, invece, le sue abilità nel palleggio, innate da quando era un bambino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy