Fabregas, il re degli assist, ma l’ingaggio…

Fabregas ha battuto Giggs in una speciale classifica inglese. I rossoneri ci pensano seriamente per rinforzare la mediana. Ostacolo stipendio.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

100. No, non è un voto e nemmeno un traguardo d’età in questo caso. È il numero degli assist messi a segno da Cesc Fabregas in Premier League. Qual è la particolarità? È stato il più veloce della storia del campionato inglese a raggiungere la tripla cifra. Infranto il record di Ryan Giggs, che ci mise 367 partite. Lo spagnolo ci ha impiegato molto meno: 293. Eppure quest’anno sta giocando davvero molto poco. Appena 48′ collezionati in questa stagione con Maurizio Sarri in panchina. L’ex Napoli sta ottenendo grandi risultati, ma non sembra apprezzare Fabregas che, così, potrebbe lasciare il Chelsea.

Su di lui c’è il Milan, ormai da diverso tempo. I rossoneri lo inseguono da molte sessioni di mercato, ma stavolta sembra quella buona. Diversi i tasselli che spingono per un sì: Diavolo orfano di Lucas Biglia quasi fino a fine stagione e costretto a intervenire sul mercato, ma senza spendere troppo con la UEFA sempre vigile. In questo momento, Fabregas non costa tantissimo. I Blues potrebbero addirittura decidere di liberarlo a zero visto lo scarso impiego, il contratto in scadenza a giugno e il ricco stipendio. Proprio quest’ultimo aspetto è l’unico ostacolo: Fabregas ha un ingaggio da 8 milioni, tanti. Il Milan è disposto a spenderli per mister 100 assist?

INTANTO IBRA SEMBRA AVER ACCETTATO L’OFFERTA DEL MILAN… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy