Milan Top News: rossoneri senza Europa per un anno, Li stoppa Commisso

Sono tante le notizie di oggi per i colori rossoneri del Milan. Eccole raccolte nelle Top News di giornata selezionate dalla nostra Redazione

di Giovanni Calenda

SENTENZA UEFA – La notizia di giornata è senza dubbio la sentenza emessa dalla Uefa che si attendeva dallo scorso 22 maggio, giorno in cui il principale organo europeo di calcio ha negato il settlement agreement ai rossoneri. E dunque il Milan non avrà accesso alle competizioni europee per un anno. Una pena che dovrà essere scontata quest’anno (mancando l’accesso all’Europa League) o l’anno prossimo. Nulla è ancora detto perché l’ultima parola spetterà al Tas di Losanna, a cui la società di via Aldo Rossi ha deciso di appellarsi.

SOCIETÀ – Sul fronte societario si registra una brusca frenata tra Yonghong Li e Rocco Commisso: l’imprenditore cinese sembra aver cambiato le carte in tavola al momento dell’accordo, indispettendo non poco il proprietario della società televisiva MediaCom (situata negli Usa). Alcuni concorrenti sono sempre pronti ad acquisire le quote societarie del Milan, anche se l’offerta proposta da Commisso sembra essere la più vicina alle richieste di Li.

CALCIOMERCATO – La sentenza Uefa avrà grosse ripercussioni sicuramente sulle trattative di calciomercato, con il rischio di veder partire alcuni tra i big: il Psg osserva Donnarumma, il Manchester United punta su Bonucci, il Galatasaray su Kalinic. Si allontana invece la pista che porta a Callejon, come ha dichiarato lo stesso giocatore. Mentre Bertolacci sembra essere davvero a un passo dal Genoa.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy