MERCATO MILAN

Milan, Longo: “Theo Hernandez? Ecco la data del rinnovo” (VIDEO)

Milan, Longo a Radio Rossonera: "Theo Hernandez, la data dell'annuncio" | (VIDEO SCREEN)

Longo, esperto di calciomercato, ha parlato del rinnovo di Theo Hernandez con il Milan e non solo. Ecco cosa ha detto a Radio Rossonera

Salvatore Cantone

Intervenuto ai microfoni di 'Radio Rossonera', Daniele Longo, esperto di mercato, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito alle prossime mosse di mercato del Milan. In primo piano il rinnovo di Theo Hernandez: "E’ praticamente cosa fatta: mancano solo firme e gli ultimi dettagli. Potrebbero arrivare molto presto, si parla di un possibile annuncio entro la fine della prossima settimana. Resta solo da capire se sarà fino al 2026 con opzione 2027 oppure direttamente fino al 2027. Il Milan ha deciso con questo segnale importante di premiare il lavoro di Theo, apripista eventuale anche per i rinnovi di Bennacer e Leao. In questo momento, il rinnovo dell’algerino è più vicino ma si sta lavorando anche con Jorge Mendes per Rafa”.

Su Castillejo: "Samu non rientra nei piani tecnici e il Milan glielo ha ribadito escludendolo tra i convocati per la partita con la Juventus. La società è addirittura propensa ad ascoltare proposte di prestito, come quella della Sampdoria, società che ha bisogno di una mano dal Milan sotto il punto di vista dell’ingaggio del calciatore (molto pesante). La priorità di Castillejo è però quella di tornare in Spagna: Espanyol e Betis sono le due opzioni più reali, vediamo se diventeranno concrete nelle prossime ore. Da fonti vicine al club ho appreso comunque che la sua uscita in ogni caso è vicina ma non è scontata”.

Sul difensore centrale: "ll Milan ha fatto delle scelte programmatiche: esempio è ovviamente quello di Lazetic, prendendolo e occupando l’ultimo slot da extracomunitario. Questo perché la società ci ha ripensato sui movimenti invernali: per l’estate, Botman è molto vicino per una cifra complessiva intorno ai 35 milioni. C’è da capire se lo prenderà subito lasciandolo in prestito al Lille oppure se farà una operazione tipo Maignan, considerato l’accordo col difensore olandese già preso. Altra scelta programmatica farà per la difesa, provando a prendere un profilo giovane in questa sessione. Questo lascia intendere che Romagnoli non farà parte probabilmente della rosa della prossima stagione. Il profilo caldo è quello di Malick Thiaw, la trattativa sta procedendo bene con lo Schalke04. Mentre Esteve è stato proposto dallo scouting ed è alla prima stagione tra i “professionisti”, Thiaw ha più esperienza. Non è ancora un giocatore completo, ma ha grandissimi margini di miglioramento. Non credo che il Milan arriverà agli 8 milioni chiesti dallo Schalke, fermandosi a 5-6. Credo che l’operazione andrà in porto, altrimenti (esclusi tentativi dell’ultimo minuto per Esteve) si resterà così fino a fine stagione. Anche perché, ripeto, Botman è molto molto vicino per l’estate: non posso darlo per fatto ma si respira grande ottimismo”. Milan, rinforzo a sorpresa a centrocampo? Le ultime news di calciomercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di