Milan, inizia il mese di giugno: Uefa, mondiali e mercato

Quello di giugno sarà un mese molto intenso per il Milan, che dovrà destreggiarsi tra il Mondiale in Russia, la Uefa e la sessione di calciomercato

di Redazione

fonte: acmilan.com

giugno il Milan giocherà una delle partite più importanti della nuova stagione, perché il verdetto dell’Adjudicatory Chamber della UEFA – relativo soprattutto alla presenza dei rossoneri alla prossima Europa League – condizionerà l’estate societaria e il pre-campionato della squadra di Mister Gattuso.

Nessun impegno in programma per il Diavolo in questo mese (il raduno sarà il 9 luglio), molti giocatori rimarranno in vacanza ma tanti altri saranno protagonisti con le Nazionali al Mondiale in Russia, l’evento sportivo più atteso dell’anno. Cinque i nostri calciatori presenti dal 14: Biglia (Argentina, girone D), Rodriguez (Svizzera, girone E), Kalinic (Croazia, girone D), André Silva (Portogallo, girone B) e Zapata (Colombia, girone H). Non mancheranno le amichevoli: l’Italia di Bonucci, Donnarumma, Romagnoli e Bonaventura, per esempio, giocherà contro la Francia (l’1 alle 21.00 a Nizza) e l’Olanda (il 4 alle 20.45 a Torino).

Si arriverà fino al 30 giugno, data simbolica – perché concluderà ufficialmente il 2017/18 e al tempo stesso aprirà il 2018/19 – e anche significativa a livello di calciomercato, possibili rinnovi, ritorni e sponsorizzazioni.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Borini: “Ho dimostrato di essere da Milan. Su Suso e Mirabelli…”

Milan, Maldini si iscrive a Weibo: indizio per il suo ritorno?

New York Times – Uefa, si va verso l’esclusione del Milan dalle coppe

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy