Milan, Donnarumma verso il rinnovo: il milanismo vince sulle ambizioni?

MERCATO MILAN – Sembra davvero vicino il rinnovo di contratto di Gigio Donnarumma col Milan: il milanismo ha avuto la meglio sulle ambizioni?

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gianluigi Gigio Donnarumma Milan

MERCATO MILAN – La vicenda del 2017 sembra abbia lasciato un segno importante da entrambe le parti in causa. Nessuna volontà, dunque, né da parte del diretto interessato Gigio Donnarumma né da parte del Milan di arrivare alla prossima estate per trattare un rinnovo di contratto che a quel punto potrebbe essere troppo tardi. Il club rossonero e il portiere campano prolungheranno a 12 mesi dalla scadenza e con ogni probabilità l’accordo sarà firmato fino al 2023.

Troppe le componenti in causa che hanno convinto l’entourage del portiere a non spingere per una sua cessione. La crisi economica del calcio dovuta alla pandemia di Covid-19 e la richiesta al ribasso degli altri club europei, ma anche il fatto che diverse società hanno già piena la casella dei portieri. Non va però sottovalutata ancora una volta la volontà di Donnarumma di voler restare al Milan, la squadra per cui tifa e che lo ha cresciuto fin quando era poco più che un ragazzino.

Mino Raiola ha, quindi, dovuto cambiare la propria strategia che con ogni probabilità era quella di spostare il suo assistito già in questa sessione di mercato. Il fatto che il procuratore italo-olandese dubiti fortemente del progetto Elliott è dato dal fatto che nel nuovo contratto potrebbe essere inserita una clausola rescissoria (50 milioni?) attivabile nel caso in cui il Milan non riuscisse a rientrare nelle prime 4 la prossima stagione.

Ad oggi però si può dire che il milanismo possa aver avuto la meglio sulle ambizioni di Gigio che, come naturale che sia, a 21 anni ambisca un giorno a giocare la Champions League essendo già oggi uno dei portieri più forti e promettenti del panorama calcistico mondiale. Il sogno di Donnarumma rimane quello di disputare la competizione europea con la maglia del Milan, ma se questo non potrà accadere nel giro di pochi anni, allora le carte del mazzo potrebbero essere rimischiate.

RINNOVO DONNNARUMMA: LE ULTIMISSIME DA SKY SPORT >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy