Milan, che inversione di tendenza: sempre meno italiani in rosa

Tuttosport, in edicola questa mattina, si sofferma sul cambio di filosofia da parte del Milan: ci sono molti meno giocatori italiani in rossa

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Maldini Pioli Massara AC Milan Milanello

Milan, il club rossonero ha cambiato filosofia

 

Tuttosport, in edicola questa mattina, mette in evidenza un aspetto molto interessante relativo al calciomercato del Milan. Con l’arrivo di Elliott, infatti, c’è stata un’inversione di tendenza sul numero di giocatori italiani presenti in rosa. In questo momento ci sono solo Gigio e Antonio Donnarumma, RomagnoliCalabria, Gabbia, Tonali e Maldini.

Il resto è composto da giocatori di nazionalità diverse, a testimonianza di come lo scouting rossonero abbia un occhio di riguardo per i mercati esteri. Da questo punto di vista basta guardare il mercato di gennaio, visto che sono stati ingaggiati tre giocatori stranieri: Tomori, Meite e Mandzukic. L’ultimo colpo italiano è Sandro Tonali, arrivato la scorsa estate dal Brescia. Calciomercato Milan: è sfida all’Inter per un giocatore. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy