Milan, Calabria sempre più giù nelle gerarchie: addio vicino

MERCATO MILAN – Davide Calabria sta trovando sempre meno spazio nelle scelte di Pioli e il suo addio a fine stagione è ormai scontato

di Alessio Roccio, @Roccio92
Davide Calabria Milan

MERCATO MILAN – Una stagione iniziata male può finire ancora peggio? Sì, ed è il caso di Davide Calabria. Che l’annata del terzino rossonero classe 1996 sarebbe stata in salita si è capito fin da subito, quando alla terza e alla settima giornata – contro Verona e Genoa – ha rimediato due cartellini rossi. Un record poco invidiabile, che in qualche modo ha condizionato a livello mentale il suo campionato.

La bella annata sotto la guida di Rino Gattuso è stata velocemente dimenticata e messa da parte e sia con Giampaolo – che comunque gli ha sempre dato fiducia – che con Pioli i problemi sono emersi in maniera evidente. Se con l’abruzzese i laterali titolari erano il 23enne a destra e Ricardo Rodríguez a sinistra, con l’ex Fiorentina e Lazio le cose sono decisamente cambiate.

Theo Hernandez si è preso il posto da titolare e non lo ha più lasciato, mentre a destra Andrea Conti si è progressivamente conquistato i favori di Pioli scalzando l’amico Calabria nelle gerarchie. Per carità, nemmeno il biondo di Lecco è stato autore di una stagione memorabile, ma certamente ai punti ha fatto decisamente meglio del classe 1996. Dalla ripresa del campionato Calabria ha giocato titolare in una sola occasione – contro la SPAL – venendo sostituito all’intervallo.

Il suo destino sembra ormai scritto. Al termine della stagione Calabria verrà messo in vendita e a quanto risulta non mancano le pretendenti sia in Italia (Bologna su tutte) che in Spagna (Siviglia?). Per il Milan rappresenterebbe una plusvalenza secca visto che il terzino lombardo è cresciuto nel settore giovanile rossonero. E per la prossima annata ci sarà un Kalulu in più e chissà magari anche un altro profilo. ECCO LE ULTIME SU DUMFRIES E EMERSON>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy