L’opinione: “Il mercato del Milan è bloccato. La vicenda Locatelli è un esempio”

I contatti del Milan con dirigenti e procuratori continuano, ma ogni cosa, come l’affare Locatelli con il Sassuolo, è bloccata in attesa della prossima settimana

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Sabato 21 luglio sarà una giornata importantissima per il futuro societario del Milan, con l’assemblea dei soci che sancirà il nuovo consiglio di amministrazione e sbloccherà il calciomercato rossonero, attualmente bloccato.

Ecco, in tal senso, le parole del giornalista Alessandro Sugoni a Sky Sport: “Certo, i contatti con dirigenti e procuratori continuano ma il mercato del Milan è bloccato, con la situazione relativa a Manuel Locatelli che è un esempio emblematico della situazione. Con il Sassuolo era già tutto chiuso e nonostante ciò si resta in stand by. Credo che fino a settimana prossima non credo potrà muoversi qualcosa di concreto. Non solo in chiave giocatori ma anche in quella di eventuali nuovi dirigenti”. Intanto lo stesso Gennaro Gattuso ha voluto dire la sua sulla notizia di coinvolgimento in una storia di riciclaggio…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy