Galliani: “Leonardo competente e poliglotta. E che colpi Paqueta e Piatek”

Galliani: “Leonardo competente e poliglotta. E che colpi Paqueta e Piatek”

Adriano Galliani, ex A.D. del Milan, ha parlato dell’attuale direttore generale del Diavolo, Leonardo: le dichiarazioni sul brasiliano e sui nuovi acquisti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Adriano Galliani, attuale amministratore delegato del Monza, ma per ben 31 anni dirigente del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘Radio Anch’Io lo Sport‘, in onda sulle frequenze di ‘RadioRai‘. Su Lucas Paqueta e Krzysztof Piatek, Galliani ha detto: “Mi piacciono molto. Devo fare i complimenti al mio amico Leonardo che ho voluto fortemente prima come giocatore, poi nell’area tecnica, infine come allenatore, per gli acquisti di Paqueta e Piatek che hanno rinforzato la squadra. Nessuno in Europa si è rinforzato tanto a gennaio”.

Ancora su Leonardo, Galliani ha detto: “Ho cominciato ad amarlo quando prendendolo a Parigi, lui aveva una clausola rescissoria che avrebbe esercitato solo se non fosse stato felice. Clausola che lui ha stracciato. Quando era ritornato al Milan sempre come calciatore ha avuto dei problemi ed è durato poco. Ha iniziato un percorso nell’area tecnica, contribuendo molto sul mercato brasiliano. E poi ha competenza, è poliglotta. E’ una grande persona”.

PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI GALLIANI, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy