Fassone: “Calciomercato? Il bilancio tra entrate e uscite dovrà essere zero”

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan nella Q&A ha parlato anche dei paletti che dovrà rispettare il Milan per quanto riguarda il calciomercato

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, nella Q&A organizzata dal club rossonero, ha parlato dei paletti che dovrà rispettare la società per questa sessione di calciomercato: “Mercato? Sotto questo aspetto il presidente Honghong Li non ci ha fatto mancare nulla ed abbiamo un piano di investimenti importante anche quest’anno. Però purtroppo o per sfortuna ci sono le norme del FFP, che se l’anno scorso, che era l’anno franco del presunto Voluntary Agreement, ci hanno consentito di fare una campagna importante, quest’anno ci riportano a delle regole. Le regole sono quelle, ma il bilanciamento tra entrate ed uscite dovrà essere più o meno zero”. L’amministratore delegato, inoltre, ha parlato delle voci relative a una possibile cessione del Milan: clicca qui per scoprire cosa ha detto!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy