Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – Torino, niente Pobega ma ci prova per Krunic

Rade Krunic (centrocampista AC Milan), obiettivo di calciomercato del Torino | News (Getty Images)

Le ultime news sul calciomercato del Milan: Rade Krunic, centrocampista rossonero, continua ad essere nel mirino del club granata. Il punto

Daniele Triolo

Rade Krunic, centrocampista del Milan, è finito questa mattina nelle cronache di calciomercato di 'Tuttosport'. Secondo il quotidiano piemontese, infatti, il bosniaco, classe 1993, sarebbe tornato nel mirino del Torino di Ivan Juric per la sessione invernale di trattative.

I granata, ha commentato 'Tuttosport', avrebbero provato in primis a prolungare il rapporto con Tommaso Pobega, centrocampista classe 1999 che il Milan ha prestato al Torino fino al prossimo 30 giugno 2022. Un prestito secco, senza alcuna possibilità, da parte del club di Urbano Cairo, di confermarlo in rosa anche nelle stagioni a venire.

Il Toro avrebbe voluto reimpostare l'operazione Pobega con il Diavolo, magari inserendo un diritto di riscatto del cartellino del calciatore a titolo definitivo. Scontrandosi, però, con la volontà del club di Via Aldo Rossi, fermamente intenzionato a non cedere Pobega. Il quale, dunque, tornerà a Milanello la prossima estate.

Nell'ambito dei dialoghi per Pobega, però, il direttore sportivo del Torino, Davide Vagnati, ha però accarezzato, come detto, l'idea di tornare su un vecchio obiettivo di calciomercato: Krunic, per l'appunto, che nel Milan sta sì trovando più spazio rispetto alle passate stagioni. Ma non da titolare fisso, condizione che Juric potrebbe garantirgli sotto la Mole in Serie A.

Il Milan, ha evidenziato 'Tuttosport', starebbe pensando di rinnovare il contratto dell'ex empolese, in scadenza il 30 giugno 2024, fino al 2026 perché lo stima molto (direttore tecnico Paolo Maldini in testa). Ma dinanzi una buona offerta del Toro per il numero 33 rossonero, questa è la sensazione, non ci sarebbe la strada sbarrata come nel caso di Pobega.

Il Torino, poi, punterebbe Krunic per gennaio. Mese in cui potrebbe persino verificarsi, anche se è difficile, un'uscita del 'Gallo', Andrea Belotti, proprio verso la Milano rossonera. Ecco, dunque, che ci sarebbero gli estremi per una proficua, duplice trattativa. Milan, colpo 'alla Tomori' a gennaio in Premier League? Le ultime >>>

tutte le notizie di