Calciomercato Milan – Rinnovo Suso, il “Diavolo” ha fretta: il punto

Il Milan ha una priorità: trattenere Suso in rossonero e per questo si muove per un nuovo contratto senza clausole per la cessione

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Con quattro gol e otto assist, Suso ha contribuito a 12 dei 21 gol segnati dal Milan in stagione. Un dato questo, che dice moltissimo sullo stato di forma dello spagnolo che, a 25 anni, sembra essere sbocciato come un fiore e sembra, soprattutto, essere imprescindibile per il Milan, che infatti non intende perderlo, ma anzi, lo vuol legare a doppio filo al proprio futuro. Per questo, ieri, nel quartier generale rossonero è andato in scena un incontro tra l’agente del giocatore spagnolo Alessandro Lucci e i vertici del club rossoneri.

Il tema della discussione, naturalmente, è stato il rinnovo del contratto dell’ex Liverpool e fare chiarezza ci ha pensato, questa mattina, “TuttoSport”. Da un lato c’è la volontà del Milan non solo di trattenere il ragazzo (che ha diversi estimatori in Europa), ma anche e soprattutto di eliminare la clausola da 38 milioni di euro, valida solo per l’estero, che permetterebbe a Suso di liberarsi per una cifra diventata, quasi improvvisamente, modesta alla luce del rendimento in campo.

Dal canto suo il giocatore, scrive “TuttoSport” sembrerebbe bene contento di venire incontro al Milan, ma a patto di un sostanzioso ritocco dell’ingaggio. Il contratto firmato la scorsa stagione, che ha garantito allo spagnolo un contratto tra 3 milioni di euro netti all’anno, non soddisfa più l’ex Liverpool, che a questo punto chiede un ingaggio da top player, cosa che per nei fatti sembra essere obiettivamente diventato.

QUESTE INVECE LE ULTIME NOVITA’ SUL FRONTE IBRAHIMOVIC

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy