Calciomercato Milan – Rinnovo Donnarumma priorità: non c’è solo Ibra

Calciomercato Milan – Rinnovo Donnarumma priorità: non c’è solo Ibra

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Negli ultimi giorni in casa Milan tiene banco il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. Guai dimenticare però Gianluigi Donnarumma

di Renato Panno, @PannoRenato
Ibrahimovic Donnarumma Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Dopo la ripresa del campionato post-lockdown il Milan ha l’obbligo di riconfermarsi nella prossima stagione. Molti sono i nomi che circolano nell’ambiente rossonero in questi giorni, ma il mercato non è ancora entrato nel vivo. Ci sono dei sondaggi, interessi, ma nulla di concreto. Prima di buttarsi a capofitto nel miglioramento della rosa, infatti, ci sono alcune situazioni da monitorare con attenzione.

Il Milan ha una priorità al momento: il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, giocatore simbolo di una rinascita abbastanza inaspettata. Nonostante i suoi quasi 39 anni, il Milan ha deciso di proseguire il suo rapporto con lo svedese anche per la stagione 2020/2021. E’ questo il vero motivo per cui non è iniziato nessun movimento, l’attenzione è tutta rivolta su di lui. Secondo le indiscrezioni venute a galla nelle ultime ore, il sì dovrebbe arrivare tra oggi e domani, così che Ibra possa presentarsi al raduno di lunedì con il contratto firmato.

Non bisogna però dimenticare la questione Gianluigi Donnarumma. Il portiere classe 1999 ha il contratto in scadenza nel 2021, la sua condizione è urgente al pari di quella del suo compagno di squadra per un motivo abbastanza evidente. Qualora ‘Gigio’ non dovesse trovare l’accordo per il prolungamento, infatti, l’anno prossimo si libererà a parametro zero, una beffa che andrebbe ad aggiungersi al danno di perdere uno dei portieri più forti al mondo.

Giusto dunque pensare a Ibrahimovic, giocatore senza il quale probabilmente il Milan non avrebbe mai svoltato, ma il rinnovo di Donnarumma è ugualmente, ma forse anche più importante. Perdere un giocatore di questo calibro vorrebbe dire arrendersi all’ormai solita mediocrità dimostrata negli ultimi anni. Una mediocrità che, almeno nelle ultime 12 partite, sembra essere stata provvisoriamente spazzata via.

IL MILAN FISSA IL PREZZO DI CALABRIA >>>

ECCO LE ULTIME NOTIZIE DI CALCIOMERCATO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy