Calciomercato Milan – Pessina e la percentuale che spetta ai rossoneri

L’ex centrocampista del Milan Matteo Pessina è certamente uno dei giocatori del momento, ancor di più dopo la doppietta realizzata contro il Napoli

di Alessio Roccio, @Roccio92
Matteo Pessina

Milan, Pessina e la percentuale che spetta ai rossoneri

 

L’ex centrocampista del Milan Matteo Pessina è certamente uno dei giocatori del momento, ancor di più dopo la doppietta realizzata contro il Napoli due sere fa al Gewiss Stadium di Bergamo. Il centrocampista dell’Atalanta, dopo la bella annata in prestito al Verona, si sta confermando su altissimi livelli anche coi nerazzurri, tanto che la società bergamasca non ha avuto dubbi nel puntare su di lui al posto del partente Gomez a gennaio.

In questo quadro, però, c’è da ricordare che il Milan osserva interessato questa situazione. Sì, perché il club rossonero, quando ha ceduto il ragazzo nel 2017 nell’ambito dell’operazione che portò Andrea Conti al Milan, strappò una percentuale sulla futura rivendita del 40%. Insomma, una cifra cospicua. Oggi l’Atalanta valuta Pessina circa 30 milioni, ma qualora si presentasse il Milan la cifra calerebbe quasi a metà. I rossoneri osservano e chissà che il centrocampista brianzolo non possa fare ritorno in rossonero in estate. Calciomercato Milan – Dalla Spagna: testa a testa con l’Inter. VAI ALLA NOTIZIA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy