Calciomercato Milan – In arrivo un big dal Borussia Dortmund? | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Si potrebbe sviluppare un’interessante operazione di mercato, a gennaio, sull’asse Milano-Dortmund: affare possibile?

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Borussia Dortmund Calciomercato AC Milan

CALCIOMERCATO MILAN DORTMUND

Calciomercato A.C. Milan: affare a gennaio con il Borussia Dortmund?

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN Milan e Borussia Dortmund potrebbero imbastire un’interessante operazione di calciomercato nell’imminente sessione di trattative, in programma il prossimo mese di gennaio. Cominciano, infatti, a circolare dei ‘rumors‘ di un possibile scambio tra rossoneri e gialloneri, atto a soddisfare le esigenze di entrambe le squadre.

Il Borussia Dortmund di Lucien Favre, infatti, sembra essersi interessato a Hakan Calhanoglu. Il fantasista turco, classe 1994, come noto non trova ancora l’accordo con il Milan per prolungare il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2021. C’è ancora molta distanza tra domanda del suo entourage (6 milioni di euro netti l’anno di stipendio) ed offerta del Milan (che arriva massimo a 4 con i bonus).

Su queste basi, rinnovo improbabile e, forse, una cessione del turco già nel calciomercato di gennaio. Il Milan vorrebbe incamerare, in tal caso, almeno 20-25 milioni di euro dal suo cartellino. Anche perché, tra pochi mesi, Calhanoglu sarebbe libero a parametro zero sul mercato e potrebbe accasarsi dove più gli aggrada. In club, per esempio, che non si farebbero problemi a soddisfare le sue richieste economiche: Juventus o Manchester United in primis.

Ecco, dunque, che l’idea di un ritorno in Bundesliga per Calhanoglu potrebbe stuzzicare il Milan. Che, vendendo il numero 10 al BVB, non rinforzerebbe una diretta concorrente in Italia. Resta da vedere se il ragazzo, nato a Mannheim e che in Germania ha già indossato le maglie di Karlsruhe, Amburgo e Bayer Leverkusen, abbia voglia, a 26 anni, e con la possibilità di scegliere il proprio destino professionale, di tornare a casa già da ora.

Così fosse, il BVB sarebbe pronto a mettere sul piatto, eventualmente, delle contropartite tecniche che abbassino un po’ la quota contante dell’operazione Calhanoglu. Giocatori che, per un motivo o per un altro, potrebbero fare al caso del Milan. Ma quali potrebbero essere i calciatori del Borussia Dortmund sacrificabili nel calciomercato di gennaio e validi per il Milan di Stefano Pioli? I nomi, principalmente, sono tre: si parla di Manuel Akanji, Mahmoud Dahoud ed Emre Can.

Il primo, difensore svizzero di origini nigeriane, è in grado di giocare tanto da terzino destro quanto da centrale difensivo (suo ruolo prediletto). Il secondo, centrocampista centrale, ha tanto le doti da regista quanto da incursore. Il terzo, infine, non ha bisogno di presentazioni: ex Liverpool, passato già in Italia con la maglia della Juventus, è molto fisico e potente. Può giocare sia davanti la difesa sia nel cuore della difesa.

Un tris d’assi del Dortmund, un’opportunità per il Diavolo. Qualora Calhanoglu accettasse il corteggiamento del BVB di Favre, dunque, i rossoneri potrebbero approfittarne ricavandone denaro contante e/o una gradita contropartita tecnica. Calciomercato Milan, Maldini ha scelto il nuovo difensore >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy