Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: se salta, ecco il piano B

Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: se salta, ecco il piano B

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Zlatan Ibrahimovic ed il Milan troveranno un accordo per prolungare il contratto. In caso contrario, ritorno in patria?

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, nonostante ci sia, al momento, una distanza di 1,5 milioni di euro da colmare tra domanda (7,5) ed offerta (6), alla fine Zlatan Ibrahimovic ed il Milan dovrebbero trovare un’intesa sul rinnovo di contratto dell’attaccante nativo di Malmö fino al 30 giugno 2021.

Così non fosse, però, cosa potrebbe fare Ibra nella stagione 2020-2021? Dove potrebbe giocare se non al Milan, club che, comunque, gli ha offerto un ingaggio che presumibilmente nessuna altra società offrirebbe mai ad un giocatore di quasi 39 anni di età?

Il Bologna non sembra più un’opzione concreta come poteva esserlo nello scorso mese di dicembre, l’unica alternativa sarebbe rappresentata dall’Hammarby, club svedese di cui Ibrahimovic detiene il 25% delle quote e con il quale si è allenato, durante il lockdown in Italia, per non perdere la condizione fisica. QUESTE LE ULTIME SUL RINNOVO DI HAKAN ÇALHANOGLU >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy