Calciomercato Milan – Cessione Conti? Cifre ed impatto a bilancio

Calciomercato Milan – Cessione Conti? Cifre ed impatto a bilancio

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Andrea Conti, classe 1994, non dovrebbe lasciare il Milan. In caso di buone offerte però potrebbe anche andare via. Il punto

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb
Andrea Conti Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante l’eccellente ritmo del Diavolo, nel post-lockdown Andrea Conti non è riuscito a svoltare sulla fascia destra del Milan. Il rendimento del numero 12 è stato sì sufficiente, ma sicuramente al di sotto degli standard sperati. Nel restyling difensivo che ha in mente Paolo Maldini, dunque, potrebbe non esserci più spazio per l’ex laterale dell’Atalanta.

A frenare l’ipotesi cessione è per il momento la carenza di acquirenti. Per lasciar andare Conti, infatti, il Milan vuole assolutamente evitare la minusvalenza e chiede una cifra vicina ai 9 milioni di euro. Al 31 agosto Conti avrà appunto un valore a bilancio di € 8.873.333, cifra al di sotto della quale il club rossonero registrerebbe una minusvalenza. Resta l’ipotesi prestito con diritto di riscatto, che al momento non scalda i cuori del club di via Aldo Rossi.

Dall’addio a titolo definitivo di Conti, ad ogni modo, il Milan risparmierebbe un totale di quasi 7 milioni. Una cifra cospicua, data dalla somma della quota di ammortamento annuo (€ 4.033.333) e dallo stipendio lordo restante (€ 2.916.667). Il Milan si guarda intorno e cerca acquirenti: cedere Conti potrebbe essere una buona opportunità per il bilancio rossonero. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy