Milan, via Calabria? Va evitato un nuovo caso Locatelli …

Milan, via Calabria? Va evitato un nuovo caso Locatelli …

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – La possibile partenza di Davide Calabria potrebbe aprire un caso simile a quello già vissuto con Manuel Locatelli al Milan

di Peppe Gallozzi
Davide Calabria Milan calciomercato

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Davide Calabria (1996) è al centro di una serie di trattative per la prossima stagione. La più “intensa” è quella con il Cagliari che lo vorrebbe portare sin da subito in Sardegna per accrescere il tasso d’esperienza della propria rosa.

Il Milan medita di cedere Calabria

 

In casa Milan la cessione del terzino destro, proveniente dai ranghi del settore giovanile, sta aprendo una serie di valutazioni che spaziano dal lato tecnico a quello economico. Calabria, nel corso delle ultime stagioni, ha alternato prestazioni e rendimenti. Da punto fermo nella gestione Rino Gattuso a riserva, talvolta dimenticata, sotto la guida tecnica di Stefano Pioli.

Un elemento mai sbocciato definitivamente che ha sofferto, con tutta probabilità, sia la crescita di Andrea Conti nel medesimo ruolo e sia la volontà della società di voler intervenire nella sua zona di competenza. Tanti indizi che fanno una prova della sua possibile cessione.

Evitare un nuovo caso Locatelli

 

La sua storia è simile a quella del centrocampista Manuel Locatelli, oggi punto di forza del Sassuolo e oggetto del desiderio della Juventus di Andrea Pirlo.

Pezzo pregiato della primavera rossonera, una volta sbarcato nel mondo dei grandi (e aver griffato reti importanti come quella nel 1-0 alla Juventus del 22 ottobre 2016) il “Loca” ha vissuto una parabola discendente che l’ha portato ad essere ceduto senza diritto di riacquisto né percentuale alla rivendita.

Tradotto: se oggi il Sassuolo dovesse cedere Locatelli alla Juventus a 40 milioni, ad esempio, il Milan non prenderebbe nulla pur avendo cresciuto e coltivato il giocatore in tutta la trafila giovanile avendogli regalato la ribalta della Serie A.

Operazione Calabria al vaglio del club rossonero

 

Ecco perché l’operazione Calabria è oggetto di molteplici pensieri, come detto sopra. Da Via Aldo Rossi sarebbero tutti d’accordo per la cessione, ma con determinate condizioni. Perché in questo momento, alla luce di tutto quanto, sarebbe rischioso affrontare un Locatelli bis. Specie con un giocatore nato e cresciuto nei boschi di Milanello.

OFFERTA DEL MILAN PER FEDERICO CHIESA: PER I DETTAGLI, VAI ALLA NEWS >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy