Calciomercato Inter – Conte chiede tre rinforzi a gennaio

CALCIOMERCATO INTER – Conte ha le idee chiare e richiede tre innesti a gennaio per riuscire a puntare subito al titolo. Ecco le sue richieste.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Antonio Conte Beppe Marotta Inter

CALCIOMERCATO INTER – L’inizio di stagione non è stato assolutamente all’altezza delle aspettative e in casa Inter c’è grande delusione. Non solo tra i tifosi, ma anche in dirigenza, visto che nel corso dell’ultimo mercato si è fatto di tutto per andare incontro ai voleri di Antonio Conte. Accontentare l’allenatore pugliese però è praticamente impossibile. Conte, infatti, richiede ancora almeno tre innesti a gennaio per riuscire a vincere.

Tuttavia, è difficile ipotizzare che l’Inter, vista la crisi generale e il bilancio chiuso abbondantemente in rosso, possa permettersi altri investimenti. Bisognerà dunque autofinanziare il mercato. Ogni arrivo dovrà coincidere prima con una partenza. Conte ha le idee chiare: innanzitutto serve un’altra prima punta di livello, che possa sostituire Romelu Lukaku. Fallito dunque l’esperimento Andrea Pinamonti, del quale a dire il vero Conte non era convinto già da prima.

Poi, gli altri due rinforzi, dovrebbero essere a centrocampo e sull’esterno. E per entrambi Conte vorrebbe pescare dalla sua ex squadra, il Chelsea. Il sogno proibito è sempre N’golo Kante, francese classe 1991, che però costa almeno 70 milioni. Il che lo rende, appunto, proibito: impossibile pensare di arrivarci a gennaio. A sinistra invece piacciono Marcos Alonso ed Emerson Palmieri. Classe 1990 spagnolo il primo, classe 1994 il secondo, hanno lo stesso valore di mercato: 18 milioni. Loro sono decisamente più raggiungibili.

CALCIOMERCATO AC MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy