news milan

MILAN, una poltrona per due: chi rinnova tra Alex e Mexes?

Alex, difensore brasiliano del Milan (credits: GETTY Images)

Diversi infatti sono i calciatori in scadenza, in particolare nel reparto arretrato del Milan. Alex e Mexes, chi di loro rinnoverà?

Donato Bulfon

Secondo quanto analizzato da calciomercato.com, nelle prossime sessioni di mercato, quella invernale alle porte e quella estiva, il Milan sarà messo di fronte ad una scelta. Diversi infatti sono i calciatori in scadenza, in particolare nel reparto arretrato. Zapata, Alex e Mexes, tutti candidati a lasciare la squadra rossonera nel futuro prossimo. Premesso che dei tre solo il primo sembra non rientrare nei piani del club di Via Aldo Rossi e che potrebbe davvero lasciare Milanello già a gennaio, per gli altri due ci sarà un vero e proprio ballottaggio per la permanenza in rossonero. Alex è, in questo momento, non soltanto per il gol realizzato ieri sera, ma anche per un feeling conclamato con il nuovo leader della difesa Romagnoli, favorito verso il rinnovo annuale, che si aggirerà attorno ai 2,5 milioni lordi. Nonostante la voglia di tornare a quasi 34 anni al Santos, cioè a casa. Discorso diverso per Mexes. Il francese quest'anno ha giocato poco e, nonostante sia ben voluto da tutti, in questo momento sembra indietro rispetto al compagno di reparto. Il Milan nella prossima stagione è intenzionato a cambiare molto, acquistando sicuramente un nuovo titolare per affiancare Romagnoli. Ma l'elemento d'esperienza in rosa conta sempre: per questo di poltrona ce ne sarà soltanto una. Per chi? I prossimi mesi saranno decisivi per la scelta.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso