news milan

MILAN, tre centrocampisti in uscita: la situazione

Nigel de Jong, centrocampista del Milan (credits: GETTY Images)

Il Milan deve sfoltire la rosa, in particolare a centrocampo, dove gli esuberi sono tanti. Ecco le ultime novità sui giocatori in uscita

Edoardo Lavezzari

Il Milan sogna Axel Witsel, ma come detto per arrivare al belga dovrà prima cedere. A questo proposito, "La Gazzetta dello Sport" di oggi ci ragguaglia su tutti i giocatori in uscita. Gli addii si concentrano soprattutto in mezzo al campo dove i posti da titolare sono solo due, a fronte di tanti, troppi, esuberi. Pronto a dire addio, definitivamente, al Milan è certamente Antonio Nocerino. Con un contratto in scadenza il prossimo giugno e solo due presenze in campionato, collezionate entrambe ad Agosto, l'ex Juventus è finito ai margini della rosa. Su di lui ci sono Bologna e Genoa.

Tantissime le offerte per il giovane Josè Mauri che, a 19 anni, ha bisogno di spazio per giocare e crescere, spazio che il Milan non gli garantisce visto che Mihajlovic non lo ha mai nemmeno provato in campionato, per concedergli solo qualche spezzone in Coppa Italia e in amichevole. Per lui, si parla di Chievo, Atalanta, Bologna e Genoa.

Infine c'è il caso più spinoso, quello legato a Nigel De Jong. L'olandese ormai è una riserva di lusso e strapagata (3 milioni di euro a stagione fino al 2018). Professionista vero, De Jong si è sempre allenato bene e si è fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa, ma questa situazione non può renderlo contento e molte squadre potrebbero farsi avanti, soprattutto quelle ancora in corsa in Champions League, che potrebbero schierarlo già in questa stagione. Il Milan, di fronte all'offerta giusta, non si farebbe problemi a cederlo, per liberarsi di un ingaggio pesante.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso