news milan

MILAN SUI MEDIA – Domenica di passione tra venti d’Oriente e l’Udinese

Tifosi del Milan (credits: GETTY Images)

'La Repubblica' parla di una cordata cinese interessata a rilevare il Milan, mentre la squadra di Sinisa Mihajlovic si prepara ad affrontare l'Udinese

Daniele Triolo

"Tantissimo Milan sui quotidiani, sportivi e non solo, usciti in edicola questa mattina. L'attenzione della stampa, oltre che su Milan – Udinese delle ore 15.00, anche sullo scoop di 'Repubblica' sulle nuove possibilità di cessione della società in Oriente. Ecco a voi il Milan sui Media:

"LA REPUBBLICAScoop di 'Repubblica', che ha sottolineato come, una volta sparito di scena Bee Taechaubol, Marina e Pier Silvio Berlusconi stiano spingendo con il padre per accettare l'offerta (al ribasso, rispetto i 480 milioni per il 48% promessi dal thailandese) di una cordata cinese non ancora identificata, che valuterebbe la società rossonera, in totale, non più di 600 milioni. In mattinata, poi, è arrivata anche la smentita di Fininvest, che ha definito la notizia “fantasia, strumentalizzazione della realtà”.

"LA GAZZETTA DELLO SPORT – Il Milan, intanto, si prepara alla partita delle ore 15.00 contro l'Udinese. La 'rosea' in edicola questa mattina ha riportato molti stralci della conferenza stampa di ieri di Sinisa Mihajlovic: Mario Balotelli sarà ancora in panchina, mentre dovrebbe essere Andrea Bertolacci a sostituire l'infortunato Giacomo Bonaventura. Nelle fila dei friulani, potrebbe giocare l'ex rossonero Pablo Armero. Calciomercato: c'è l'insidia Napoli per Emanuel Mammana, difensore centrale cercato dai rossoneri.

"TUTTOSPORT – Sono Carlos Bacca e M'baye Niang gli uomini d'oro del Milan, mentre per Mario Balotelli si profila, con tutta probabilità, un addio a fine stagione.

"IL GIORNALE – Secondo l'editorialista Franco Ordine, battendo l'Udinese Mihajlovic potrebbe scalare due colline (terzo successo consecutivo e favori del pubblico) ed una montagna, che vorrebbe dire conquistare la fiducia definitiva del suo Presidente, Silvio Berlusconi. Tutto mentre Riccardo Montolivo, carico e determinato, è stato finalmente legittimato del suo ruolo di capitano.

Potresti esserti perso